Scarica il programma

Scarica il comunicato stampa

Scarica il modulo d'iscrizione

Cinema e intercultura al tempo dei like
Scenari educativi e pratiche tra virtuose e virtuali

Seminario per docenti e operatori del settore educativo nell’ambito di
MiWorld Young Film Festival – MiWY // Il primo festival di cinema e intercultura per le scuole

Sabato 12 e Domenica 13 Ottobre 2019
sede Associazione COE – via Milano, 4 Barzio (Lecco)

Sabato 12 Ottobre 2019

ore 14.30
Saluti e introduzione
MANUELA PURSUMAL – Associazione COE
MARA CLEMENTI – Fondazione ISMU

ore 15.00
Gli scenari educativi al tempo di internet e dei social media
PIER CESARE RIVOLTELLA – CREMIT, Università Cattolica di Milano

Cinema e intercultura, una questione di sguardi
MICHELE MARANGI – Media educator, CREMIT

Conduce:
PATRIZIA CANOVA – Esperta di Media Literacy

ore 17.00
Coffee Break

ore 17.15
Dal dire al fare: esempi di buone pratiche di cinema a scuola
A cura di Fondazione ISMU e Associazione COE

ore 19.30
Cena

ore 21.00
Proiezioni

Tangente di Julie Jouve e Rida Belghiat, Riunione/Francia 2018, 27’
Premio della Giuria Studenti – Little Zebra e Premio del Pubblico, MiWY 2019

Yomeddine di Abu Bakr Shawky, Egitto 2018, ’97
Premio della Giuria Docenti – Big Zebra, MiWY 2019

Domenica 13 Ottobre 2019

ore 9.30
Workshop

Workshop n. 1
Immagin-Azioni
MICHELE MARANGI – Media educator, CREMIT

Come progettare e realizzare a costo zero con gli studenti storie che permettano di trasporre una prospettiva interculturale in formati audiovisivi coerenti, coinvolgenti e concretamente utilizzabili nei contesti comunicativi contemporanei.

Workshop n. 2
Fare cinema di animazione a scuola
MICHELA FACCHINETTI – Educatrice, Formatrice esperta di cinema

Attraverso un approccio learning by doing, si propone un percorso di sperimentazione che permette di esplorare alcune delle più semplici tecniche del cinema d’animazione ed acquisire conoscenze, strumenti e competenze per attivare percorsi di produzione audiovisiva in autonomia, in classe o in altri contesti socio-educativi.

Workshop n. 3
Altri schermi per nuovi sguardi.
Laboratorio di lettura, analisi, interpretazione e animazione cinematografica
PATRIZIA CANOVA – Esperta di Media Literacy
MARA CLEMENTI – Fondazione ISMU

Yomeddine: suggerimenti metodologici e attività didattiche per promuovere l’educazione filmica in ambito educativo e per progettare percorsi di educazione interculturale e di valorizzazione delle identità multiple delle culture dell’umanità.

ore 13.00
Pranzo

ore 14.30
Plenaria di condivisione dei lavori dei workshop
A cura di Fondazione ISMU e Associazione COE

ore 16.00
Saluti

Segreteria / Iscrizioni
Prashanth Cattaneo:
02 6696258 | p.cattaneo@coeweb.org
Associazione COE | Via Milano, 4 Barzio (Lecco)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Profili relatori

Patrizia Canova
Esperta di Media Literacy, comunicazione interculturale e cinema; autrice di documentari su temi educativi e sociali; da trentacinque anni docente per passione; formatrice e membro del Consiglio Direttivo di Associazione CEM.

Mara Clementi
Collabora con Fondazione ISMU – Settore Educazione. Svolge attività di formazione nell’ambito dell’educazione, della didattica e comunicazione interculturale, coordina progetti europei volti all’integrazione. È docente a contratto di Mediazione linguistica e culturale presso l’Università degli Studi di Milano. è autrice di numerosi testi rivolti a docenti e studenti.

Michela Facchinetti
Laureata in Scienze dell’Educazione, lavora da oltre dieci anni nel settore socio-educativo e cinematografico collaborando con diverse realtà associative ed istituzioni, tra Bergamo e Milano, occupandosi di progettazione e conduzione di percorsi di conoscenza ed avvicinamento al cinema e all’intercultura.

Michele Marangi
Media educator e formatore sull’uso dei media in ambito pedagogico, sociale e aziendale. Docente di Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento e di Peer&Media Education presso l’Università Cattolica di Milano dove è anche membro del CREMIT e docente di Media e Intercultura al Master in Competenze interculturali.

Manuela Pursumal
Ha collaborato in progetti di educazione informale per minori a rischio a Palermo e per l’inclusione dei Rom a Milano. Responsabile del settore Educazione alla Cittadinanza Globale dell’Associazione COE, con cui collabora da 25 anni, coprogetta e coordina le attività formative per docenti e i laboratori per gli studenti e i gruppi informali. È direttore di MiWY.

Pier Cesare Rivoltella
Professore Ordinario di Tecnologie dell’istruzione e dell’apprendimento e Direttore CREMIT – Centro di Ricerca sull’Educazione ai Media all’Innovazione e alla Tecnologia, Università Cattolica di Milano; Direttore delle riviste “REM – Research on Education and Media” e “EaS. Essere a Scuola”.