Catalogo > Africa Nera > Lungometraggi
MOOLAADE
di Sembène Ousmane
Senegal/Francia, 2004
col. – 117’ - 35 mm - DVD
Versione originale (dioula) con sottotitoli in italiano
Collé GalloArdo Sy è l’unica nel villaggio a non aver mai escisso la figlia. (L’escissione è una mutilazione del sesso femminile, un rituale tradizionale che praticano solo alcune etnie africane). Un giorno sette bambine si rifugiano a casa sua chiedendo protezione (moolaadé): non vogliono essere escisse. Collé tende una corda all’entrata del suo cortile. Nessuno potrà entrare. Il villaggio è in subbuglio. Le anziane, le madri delle bambine, il marito, il capo villaggio, tutti sono contro Collé. Lei cerca in ogni modo di resistere e far valere le proprie ragioni.